Come riconoscere i sintomi dell’affaticamento visivo

SAPER RICONOSCERE I SINTOMI DELL’AFFATICAMENTO VISIVO

– Ti si annebbia la vista quando guardi da vicino troppo a lungo?

– Senti che gli occhi si seccano, prudono o bruciano?

– Soffri di mal di testa, soprattutto alla sera?

Tutti questi sintomi possono indicare affaticamento degli occhi.

Un fenomeno molto comune oggi, colpisce il 60% della popolazione ed è strettamente legato al nostro stile di vita sempre più connesso!

COME LIBERARSi dall’AFFATICAMENTO VISIVO?

Il fenomeno riguarda, in particolare, chi utilizza computer, smartphone o tablet.

Gli strumenti digitali sono ormai indispensabili per la nostra vita, ma provocano, a lungo termine, un notevole affaticamento visivo.

L’affaticamento, tuttavia, non è inevitabile: esistono delle soluzioni per liberarsene in modo rapido ed efficace.

Per mantenere in forma gli occhi per tutto il giorno adotta alcune buone abitudini quotidiane:

– cerca di adattare l’illuminazione della stanza all’attività che svogli. In questo modo, puoi limitare il fenomeno dell’abbagliamento, responsabile di un notevolmente affaticamento degli occhi-;

– Posiziona lo schermo in modo da eliminare i riflessi, che svolgono anch’essi un ruolo fondamentale nel provocare l’affaticamento;

– Regola i contrasti in modo da attenuarli.

Tieni sempre presente che gli occhi hanno bisogno di riposo per funzionare al meglio. Concedi loro una pausa per rilassarli.

Se ti accorgi di sbattere gli occhi troppo spesso:

– Dirigi lo sguardo lontano dallo schermo, cambia attività o approfitta per uscire qualche minuto;

– Copri gli occhi qualche secondo con il palmo della mano senza toccarli;

– Cambia regolarmente la distanza che ti separa dallo schermo;

– Alla sera, rilassa gli occhi utilizzando, ad esempio, una maschera fredda da tenere nel frigorifero.

Se nonostante questi accorgimenti il fastidio persiste, forse potrebbe esserci un’anomalia visiva da correggere.

Vai sul sito http://www.giornatedellavista.com   e prenota un esame visivo. Non aspettare che la tua vista peggiori…